Strategie di Webmarketing per il No-profit


Come un ventennio di Internet abbia cambiato anche il mondo del volontariato è evidente. Grazie alle startegie di webmarketing sempre più attività no-profit possono crescere con il digitale e i social networks. Dietro la capacità di aiutare, raccogliere fondi, un marketing mirato votato alla comunicazione dal volto umano.

Si parte dalle grandi organizzazioni ed ONG di tutto il mondo, molto attive sui siti Internet ufficiali presenti anche sui tanti social dalle cui pagine diffondono messaggi a sfondo solidale. Si arriva poi allo sconfinato mondo delle reti di associazioni medio-piccole che usano maggiormente i social non solo per evidenti ragioni di visibilità, ma soprattutto per organizzare e coordinare sui territori gli obbiettivi delle loro tante attività.

In tutti i casi corrette strategie di webmarketing modellate alla complessità tipica dei temi sociali sono desisive per il successo di campagne pubblicitarie.

Tutti d’accordo su quanto sia importante sostenere la solidarietà, per questo tutti quanti vorremmo sapere sempre con sicurezza come e quando i nostri soldi vengono impiegati nella maniera più trasparente possibile, specie quando raccolti attraverso campagne online… E proprio su questo aspetto che entra in campo il webmarketing solidale, non solo come semplice strumento di promozione ma anche e soprattutto come strumento in grado di generare fiducia.

Tra le principali strategie di webmarketing riferite alle attività no-profit le promozioni vengono orientate per comunicare messaggi precisi secondo precisi criteri.

Strategie di webmarketing per il No-profit:

Uso di un linguaggio diretto: Questo modo permette di catturare subito l’attenzione dei lettori intercettando così la loro intenzione di offrire un contributo alle cause no-profit. Linguaggio chiaro per esprimere idee chiare.

Uso forte delle immagini: Un’immagine vale più di mille parole, grazie alle fotografie l’intenzione è quella di far leva sulle emozioni intime delle persone per attirare ancora di più l’attenzione sulle cause da sostenere. In questo ambito si volgono studi approfonditi per offrire immagini appropriate.

La crudezza dei numeri: I numeri mostrati ai lettori aiutano sempre a trasmettere l’idea nella sua sostanza, con i dati spiegati voce per voce è più facile coltivare la fiducia dei sostenitori i quali possono restare correttamente informati nella massima trasparenza.

Il racconto di storie reali: Usare infine il racconto di vere esperienze è il valore aggiunto che completa l’operà. Raccontando i risultati ottenuti grazie ai sostenitori le persone prendono consapevolezza sullanatura e la bontà delle operazioni.

Questi strumenti comunicativi prensati per attrarre l’attenzione di chi ascolta sono in sintesi i principali punti di forza del mondo no-profit, che sul web ottengono ottimi riscontri grazie proprio alla potenza dell’immediatezza dei canali digitali come social network, ma anche forum, chat e gruppi di messaggistica.

(Esempio di schema di comunicazione no-profit via social)

Va da sè che chiunque operi a livello di digital marketing, anche se non strettamente legato al mondo del volontariato, potrà fare comunque tesoro di questi linguaggi comunicativi propri del no-profit essendo basi affidabili per le campagne online. Una comunicazione forte per risultati promettenti, da impiegare se necessario anche in ambito di marketing territoriale.

In quale modo il linguaggio comunicativo del marketing della solidarietà si evolverà in futuro é difficile da prevedere, ma in epoca di fake news, finte raccolte fondi e propaganda pura e semplice, non vi é dubbio che un uso sempre più qualitativo del mezzo social giocherà un ruolo sempre più fondamentale.

Vuoi assistenza professionale in marketing no-profit? Chiedi una Consulenza gratuita!


+++ COMMENTA L’ARTICOLO +++


Newsletter

Iscriviti gratis, ti invierò info e novità dal mondo del digital marketing, senza spam, promesso!



Serve aiuto per la tua attività online?

Pubblicato da Alessio Grandi Lab

Consulente Digital Marketing Servizi Web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: